Immissione tartaruga in piscinaCampi di eco-volontariato

Se sei un appassionato di tartarughe marine e delfini Linosa fa per te:

l’Isola è uno dei tre più importanti siti riproduttivi italiani di Caretta caretta e d’estate, sulla sua spiaggia nera, si ripete l’affascinante rito della deposizione delle uova e della nascita dei piccoli.

Il Centro Recupero Tartarughe Marine fondato nel ’94, è uno dei più importanti del Mediterraneo per numero di esemplari recuperati e curati, ed è la base operativa per tutte le attività di analisi e rilevamento dei dati sulle tartarughe marine.

Le acque dell’Isola ospitano anche diverse specie di cetacei che il CRTM ha iniziato a monitorare nel 2011; tursiopi, delfini comuni stenelle e grampi sono le specie avvistate e che sono oggetto del primo studio sui cetacei avviato a Linosa.

Appartenente all’Arcipelago delle Pelagie, Linosa è situata nel canale di Sicilia, a circa 160 chilometri dalle coste siciliane.

Si tratta di un’isola di origine vulcanica, con una superficie di soli 5,4 kmq ed un profilo caratterizzato dalla presenza di 3 rilievi vulcanici, che culminano nei 195 m del Monte Vulcano. Il suolo fertile mantiene ben conservata la copertura vegetale, caratterizzata da una rigogliosa macchia mediterranea, dominata dalle piante di lentisco.

L’area delle Isole Pelagie rappresenta uno dei luoghi più densamente frequentati dalle tartarughe marine in Italia ed è, insieme alla costa ionica della Calabria, il più importante sito di ovodeposizione nazionale di Caretta caretta.

Ma Linosa non è solo tartarughe: nel 2011 lo staff del Centro di Recupero ha dato inizio al primo studio sui cetacei nelle acque dell’isola. Nei mesi di indagine sono stati regolarmente avvistati  grampi, stenelle  tursiopi ed i rari delfini comuni.

La bellezza selvaggia di quest’isola ti rapirà e ti condurrà alla scoperta dei crateri vulcanici tuttora ben evidenti; rimarrai incantato dagli scogli lavici che la circondano e che ne fanno un paradiso per le immersioni e per gli appassionati di seawatching, dai colori delle case, dall’ospitalità degli abitanti, dalla vegetazione, ricca di fichi d’india, tamerici, gigli di mare e piante di cappero.

 

Slide2

Il Centro di Recupero Tartarughe Marine di Linosa

Istituito nel 1995 e riconosciuto dalla Regione Siciliana, il CRTM di Linosa è uno dei primi centri di recupero realizzati in Italia ed ha al suo attivo centinaia di interventi.  L’edificio sorge a meno di 200 metri dalla spiaggia Pozzolana di Ponente, dove le tartarughe marine depongono le uova e dove, lo staff del Centro protegge i nidi e fornisce assistenza alle schiuse.

Il Centro è dotato di una zona veterinaria attrezzata per la diagnostica (analisi ematologiche, parassitologiche, radiologiche ecc.) e per la chirurgia, di una sala degenza dove 2 vasche da 5000 lt provviste di setti amovibili possono ospitare fino a 10 pazienti e di una piscina riabilitativa da circa 15.000 lt ; vasche e piscina sono alimentate da acqua di mare opportunamente filtrata e sterilizzata. Gli aspetti divulgativi sono trattati nel piccolo museo della tartaruga dove diorami, modelli a grandezza naturale, pannelli e  filmati  raccontano  il  mondo  delle  tartarughe  marine.  Una  zona  adibita  ad  ufficio,  una piccola foresteria ed un magazzino completano la struttura.

 

Cosa farai:

 

  • Parteciperai a lezioni teorico/pratiche di biologia, conservazione e comportamento di Osservazione e studio cetaceicetacei e tartarughe marine

 

  • parteciperai ai turni di monitoraggio, anche notturno, della spiaggia per individuare le femmine nidificanti e, in caso di ovodeposizione, aiuterai i
    ricercatori nella delicata opera di sorveglianza e protezione dei nidi. Se sarai fortunato assisterai alla schiusa delle uova

 

  • parteciperai alle uscite in mare per l’avvistamento dei cetacei

 

  • parteciperai alla vita del Centro Recupero Tartarughe, aiutandoci nella sua gestione e nella sensibilizzazione dei turisti

 

  • parteciperai alle escursioni alla scoperta dell’isola e dei suoi fondali

 

  • vivrai un’esperienza in una delle isole più sconosciute e affascinanti del Mediterraneo.

 

 

Coinvolgimento dei partecipanti nelle attività della casa e del Centro

Anche se gran parte del soggiorno è ovviamente legato alle attività del Centro di Recupero, una parte delle energie deve essere dedicata al riordino della casa, al rifornimento della cucina e alla preparazione dei pasti. A tutti i partecipanti al campo viene richiesto di collaborare ai turni di pulizia e cucina.

 

Sistemazione nella casa

Il pernottamento dei partecipanti al campo di eco volontariato si svolge in una casa, nel centro del paese, a circa 400 metri dal Centro di Recupero, dove da anni alloggiano i campisti e lo staff.

La casa, al piano terra, è composta da 4 camerate con letti a castello, tre bagni, una cucina e una veranda coperta dove si svolgono i pasti.


Date e quote di partecipazione ai Campi Linosa 2017:

I campi inizieranno domenica 11 giugno, ed ogni domenica ci sarà l’avvicendamento dei campisti, seguono date e quote di partecipazione:

 

Settimana Contributo Codice
 11-18     Giugno  290 €  G1
 18-25     Giugno  290 €  G2
 25 Giugno – 2 Luglio  330 €  L1
 2-9         Luglio  330 €  L2
 9-16       Luglio  330 €  L3
 16-23     Luglio  370€  L4
 23-30     Luglio  370€  L5
 30 Luglio – 6 Agosto  390€  A1
 6-13       Agosto  390€  A2
 13-20     Agosto  390€  A3
 20-27     Agosto  390€  A4
 27 Agosto – 3 Settembre  370€  S1
 3-10       Settembre  370€  S2
 10-17     Settembre  330€  S3
 17-24 Settembre  290€  S4

 

Offerte speciali (le offerte non sono cumulabili):

ex campisti:

sconto del 10% su tutti i periodi

 

porta un amico:

chi porta un amico ha il 10% di sconto sulla sua prenotazione

chi porta tre amici ha uno sconto del 15% sulla propria prenotazione

 

sulla seconda settimana prenotata sconto del 10%


tirocinanti e tesisti rivolgersi ad info@marineturtle.it: info@marineturtle.it


Informazioni utili:
come raggiungere Linosa: http://www.marineturtle.it/collegamenti/

 

Banche e uffici postali

sull’isola non ci sono banche ma solo un ufficio postale con sportello bancomat, non P1000677_ssempre funzionante. Inoltre, essendo i pagamenti con carte di credito e bancomat possibili solo in pochissimi esercizi commerciali, si consiglia di portare soldi in contanti.

 

Affitto di biciclette o motorini

A Linosa è possibile affittare sul posto biciclette, anche elettriche, motorini e quad

 

Clima e abbigliamento

Siamo parecchio a sud di Tunisi, quindi non è il caso di temere il freddo. Consigliamo tuttavia di portare un capo caldo, utile nelle nottate sulla spiaggia, ed un kway.

Se siete particolarmente sensibili al sole, attrezzatevi prima di partire, ma comunque sull’isola è possibile acquistare creme solari, occhiali da sole (non da vista!) e indumenti. Per il tipo di vita e le attività svolte non occorre portare molto bagaglio. Inoltre lo spazio nella casa per riporre i vestiti é abbastanza ridotto.

 

In caso di infortunio o gravi problemi di salute

A Linosa esiste una guardia medica per i primi soccorsi e un eliporto. Nell’Isola di Lampedusa è presente un poliambulatorio (Contrada Grecale) che  offre un servizio di assistenza medica generica, è operativa una camera iperbarica, durante la settimana è possibile essere assistiti da medici specialistici vi è anche un medico turistico. Riguardo agli interventi urgenti nell’isola vi è un elicottero del 118 in grado di raggiungere un ospedale della Sicilia in meno di un’ora. Poliambulatorio di Lampedusa Asl num.6 di Palermo Via Grecale Tel.0922/970604 – 971452. Da qualche anno, è sempre presente nell’isola di Lampedusa un cardiologo del 118.

 

Articoli indispensabili

Carta d’identità valida

Lenzuola (per il letto) e sacco a pelo (per il monitoraggio notturno in spiaggia)

asciugamani personali

 

Articoli utili per le attività di campo

cappello per il sole

macchina fotografica

orologio con sveglia

costume da bagno, pinne, maschera e boccaglio

 

Capi/articoli consigliati per il tempo libero

k-way o giacca antivento, scarpe da barca o scarpe leggere, telo mare, creme protettive, occhiali da sole, ciabatte da mare, scarpe chiuse e zainetto per le escursioni, cd musicali o mp3 (a Linosa non si sente la radio), effetti personali.

 

Memorandum articoli personali

kit medicinali personali*

medicinali contro il mal di mare (per chi ne avesse bisogno)

articoli da toilette

A Linosa è presente una farmacia, ma è bene includere tutti quei medicinali per cui è necessaria la ricetta medica come antibiotici, analgesici, antidolorifici, antistaminici e altri farmaci particolari, difficilmente reperibili sul posto. Vi raccomandiamo, in caso di patologie particolari o allergie, di portarvi i medicinali specifici. Se portate gli occhiali da vista (o lenti a contatto), vi consigliamo di portarne un paio di scorta, perché non sono acquistabili sull’isola; per lo stesso motivo vi suggeriamo di portare  il liquido per le lenti a contatto.

 

Requisiti di partecipazione

A causa delle attività svolte nell’ambito del progetto, alcune delle quali si estendono ai campi di eco-volontariato, è necessario che le persone che vi P1000934_spartecipano rispondano ai seguenti requisiti:

 

  • essere maggiorenni o aver compiuto almeno 16 anni ed essere accompagnati da un adulto (che se ne assume la responsabilità)

 

  • essere autosufficienti

 

  • possedere un buon grado di adattabilità e rispetto, requisiti indispensabili  vivendo a stretto contatto con altre persone

 

  • tenere presente la possibilità di dover condividere la stanza con un partecipante del sesso opposto e dormire in un letto a castello

 

  • aver letto e sottoscritto la scheda di partecipazione e l’annessa dichiarazione liberatoria

 

  • aver letto tutto il materiale informativo riguardante il campo e accettarne le condizioni e lo spirito.

 

La quota comprende

Alloggio

Contributo alla ricerca e alle attività

Partecipazione a tutte le attività indicate nel modulo “materiale informativo”

Uscite in gommone per l’avvistamento dei cetacei

Assistenza di personale qualificato

Lezioni e formazione da parte di Hydrosphera

Escursioni a terra

Accompagnamento da e al porto per gli arrivi e le partenze con il furgone del Centro

 

La quota non comprende:

Spese di viaggio per e da Linosa

Cassa comune per le spese di vitto (12 euro/giorno)

Extra di carattere personale

Quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”

 

  • Per maggiori informazioni e per le prenotazioni contattare info@marineturtle.it: info@marineturtle.it